Notiziario

La prossima presentazione dell’innovativo Döner FishKebab sarà ospitata all’Eataly di Torino, questo prodotto può essere consumato tradizionalmente con il pane pita (oppure sulla pizza); anche impiattato con verdure fresche e salse delicate. Tutte le ricette classiche possono essere variate aggiungendo il nostro prodotto.

L’Associazione Piscicoltori Italiani (API) è stata costituita nel giugno del 1964, organismo professionale di categoria, ha come scopo la tutela, lo sviluppo ed il consolidamento di tutte le attività di allevamento ittico sia in acque interne che in acque marine e salmastre.

La gastronomia ittica GIT S.a.s. è dotata di un impianto avanzato per la lavorazione di pesci, molluschi e crostacei freschi che vengono trasformati e valorizzati seguendo le ricette tradizionali nel rispetto delle norme igienico-sanitarie e conservati nel modo più idoneo per garantirne la sicurezza alimentare durante la vita commerciale del prodotto.

Il brasato di polpo al vino rosso realizzato da Innovative Seafood è un piatto saporito originario della cucina greca a base di polipo cotto a fuoco lento e insaporito con vino rosso, lasciandolo consumare fino a quando il liquido si trasforma in un sughetto delizioso. Il nostro prodotto è subito pronto da servire in tavola.

Il prosciutto di polpo è una pietanza leggera (ideale per le diete ipocaloriche) e dalla presentazione molto raffinata, che può essere servita come antipasto o come secondo piatto. Pronto e servito in pochi minuti, può diventare un complemento per l’allestimento di piatti elaborati.

Presso la sede convegni di Eataly Torino si terrà la conferenza “Sano come un pesce”, l’incontro ha come obiettivo quello di fornire una panoramica sulle attività di controllo e sorveglianza effettuate sui prodotti ittici. Parteciperanno il Sig. Nando Fiorentini (Direttore Settore Ittico Eataly), La Dott.ssa Lancione Maria Giulia (MGL Food Consulting – Responsabile della Sicurezza Alimentare del Mercato Ittico di Torino all’Ingrosso, CO.M.IT.).

A Dicembre presso il CAAN (Centro Agro Alimentare di Napoli) si avvia il progetto: “I Caan Eat”, un percorso didattico ed informativo per riscoprire la vera eccellenza dei prodotti campani. Alla kermesse interverrà il Dott. Lorenzo Diana (Presidente del CAAN) promotore di intesa con le Università dei controlli sui prodotti a tutela del consumatore e la Dott.ssa Lucia Incarnato (biologa nutrizionista specialista in scienza dell’alimentazione).

Il Fondo Europeo per la Pesca (FEP) che finanzia interventi strutturali nel settore della pesca marittima e dell’acquacoltura è disciplinato dal Regolamento CE n. 1198/2006 del Consiglio del 27 luglio 2006 e dal Regolamento CE n. 498/2007 della Commissione del 26 marzo 2007, che ne stabilisce le modalità attuative; la Commissione Europea ha inoltre predisposto un Vademecum con l’obiettivo di fornire ai paesi membri alcuni elementi utili per la corretta attuazione delle diverse misure.

La Commissione Europea ha modificato il regolamento relativo all’istamina nei prodotti della pesca (CE) n. 852/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 29 aprile 2004, relativo all’igiene dei prodotti alimentari, in particolare l’articolo 4, paragrafo 4, considerando quanto segue:

1 2